Siate felici per me.

Share

Questo post è per tutti gli Amici e i Parenti che in questo periodo sto trascurando.

Questo è un tempo in cui il mio focus è orientato a 2 cose importanti a cui sto dedicando molto del mio tempo e della mia attenzione.

Mi rendo conto che sono meno presente nella vita dei miei Amici più cari e delle Persone della mia famiglia più importanti.

A Loro vorrei dire questo.

Siate felici per me.

So che tutti quelli che mi vogliono bene, sanno che sto percorrendo una strada che mi sta portando verso i miei obiettivi, i miei desideri.

So anche che questa mia decisione di togliere tempo e attenzione ai miei Affetti, può creare dispiacere.

Voglio però dirvi che vi penso, tanto.

Ognuno di voi è nella mia vita, perché siete persone importanti per me.

Che siate vicini o lontani, che vi senta o veda poco, voi siete presenti nella mia Mente e nel mio Cuore.

Mi rendo conto che alla domanda “Quando ci vediamo?” io rispondo sempre in modo vago. So anche che questo atteggiamento possa essere frainteso e che la mia latitanza abbia fatto pensare a qualcuno che io mi stia allontanando.

In realtà sono nel percorso. Sono nel mio percorso che è fatto di tanti step.

Alcuni di questi step sono stati possibili stando a portata di vista, di mano.

Altri, quelli di questo ultimo periodo, hanno allargato il raggio d’azione e mi stanno portando altrove, a vedere altri luoghi, conoscere altre persone, a fare nuove esperienze.

Ma che per voi sia Luca, Gianluca, Stash o Gianlu, io rimango per sempre la persona con cui avete fatto tante cose, vi siete dette tante cose, avete riso e pianto, litigato e fatto pace.

Io sono e sarò sempre una parte importante della vostra vita, così come Voi lo siete e lo sarete per me, nonostante la frequentazione e/o la distanza che ci separa.

In questa parte di vita, in questo posto nel mondo, io ho deciso di prendere in mano la mia vita per onorarla, visto che ho avuto la fortuna di averla ricevuta in dono.

Lo faccio per me e per le persone intorno a me perché credo profondamente che compiendo questo lavoro tutti possano godere del risultato.

Vi chiedo quindi scusa se per qualcuno sembro assente.

Vi assicuro che è solo in modo fisico.

Certe persone sono come quei tatuaggi fatti in posti dove l’occhio non li vede direttamente.

Questi tatuaggi sono sempre presenti, anche quando non li vediamo.

Io vi sento sulla pelle e vi porto nel cuore, in modo indelebile, anche se non vi vedo.

Sono realistico.

Non so se le cose potranno cambiare in questo senso.

Ma sono certo di una cosa.

Mai, mai mi sognerò di farmi togliere i tatuaggi che ho deciso, in questa vita, di avere addosso.

Vi amo.

Gianluca

 

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *