#EkisBday 2016

Share

Quando quest’anno mi è stato proposto di partecipare al Beautiful Day Lab, capitanato da Milo Bazzocchi e coadiuvato da Silvia Tomba, Amanda Tattini e Cristina Pisacana, ho detto subito di si.

20160208_135101[1]

Dico di si a tutte le opportunità che Ekis mi offre, perché quello che sto notando, da quando conosco Ekis e soprattutto da quando ne faccio parte, è che i treni continuano a passare (cit. Zio Giuse) e ogni volta che ne prendo uno mi accorgo di fare dei viaggi fantastici e arricchenti.

Più do, e più ricevo. Semplice no!?

Man mano che il BD si avvicinava, la mia voglia di voler far bene e al contempo la consapevolezza della elevata complessità che c’è dietro un evento così grande e così importante, iniziava a preoccuparmi.

Sapete, io voglio con tutto me stesso che le persone che si prendono l’opportunità di voler lavorare per il proprio miglioramento e per il proprio benessere, possano farlo nel modo migliore possibile, e quello che posso fare io è mettere tutta la mia passione, il mio amore e le mie 20160208_140414[1]competenze al servizio di questa mission.

Ma a volte l’asticella ti sembra più alta di quello che credi di poter saltare, e ti vengono dei dubbi, delle perplessità.

Quindi sabato, nella giornata di preparazione, ho aperto tutti i miei sensi perché potessi prendere e apprendere tutto quello che Milo mi stava dicendo, e a volte anche quello che non mi stava dicendo ma che io captavo nell’aria (i nostri pensieri sono ovunque intorno a noi!).

E così, le sole 4 ore di sonno che separavano il sabato dalla domenica, sono trascorse tra riflessioni e ripassi, tra immaginazioni e qualche momento ti sonno.

Poi, ieri, come sempre, si è compiuta la Magia. Io ho fatto quello che so fare nel modo migliore in cui avrei potuto fare. E ho commesso degli errori, ma ho anche rimediato.

Sono stato sempre dove dovevo e volevo essere, senza che le persone lo sapessero.

Sono stato sul palco, e anche dietro.

All’ultimo piano, ma anche nei sotterranei.

Sono stato tra i partecipanti Amici e non, ma anche tra quelli che non erano potuti essere in sala.

Sono stato l’ombra di Milo e l’angelo di qualcun’altro.

Sono orgoglioso del mio BD e so di aver dato tutto quello che era nelle mie possibilità, e anche un pezzetto di più.20160207_103910[1]

Sono felice, molto felice, che queste cose possano realizzarsi per tutte quelle persone che, vogliono un altro mondo, a prescindere da quale mondo sia, ognuno sa, in cuor suo, a cosa deve assomigliare.

La certezza è che ognuno di questi nuovi mondi ha con se Amore, lo stesso Amore che io nutro per me, per le persone che amo, per il mio lavoro e per le persone con cui lo porto avanti, che, in questo momento della mia Vita sono quasi tutte parte di Ekis!

Grazie di Cuore

12657802_10207558400771419_4806712076530361446_o

 

2 commenti

  • Consuelo Maiolani

    Non c’è molto da rispondere se non fare un copia incolla di certe frasi tue. Perché un grazie gigantesco può sembrare banale ma è ciò di più vero che sento di guidarvi con tutta la passione che ho dentro, fuori e Tutt’intorno! !!!! Grazieeeeeeeeeee

  • Grazie Consuelo!
    Sono felice per te!
    Continua il tuo personale percorso di consapevolezza e miglioramento!
    A presto
    Gianluca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *